Home » Chitarre online: breve guida all’acquisto in sicurezza

Chitarre online: breve guida all’acquisto in sicurezza

Chitarre online è il titolo di questa Guida, ma avrei potuto intitolarlo, senza problemi, strumenti musicali online. La ragione della scelta di questo titolo è solo la passione che nutro per questo strumento.

Come per gli altri beni, anche gli strumenti musicali vengono, diffusamente, venduti online. Non solo Amazon, ma gli stessi negozi di strumenti musicali hanno, da tempo, implementato le tecniche dell’e-commerce.

Tra l’altro, in questo periodo di crisi sanitaria dovuta al Covid, le vendite di chitarre online si sono moltiplicate. L’effetto di questo moltiplicatore è un numero rilevante di contratti stipulati tra venditori online e cyber acquirenti.

Come acquistare chitarre online in piena sicurezza?

In questa guida cercherò di fornire alcuni suggerimenti per chi intende acquistare online una chitarra. Capite bene, che stiamo parlando di prodotti che richiedono un minimo di conoscenza delle caratteristiche tecniche.

Le difficoltà e le insidie sono, quindi, dietro l’angolo. Non poter provare la chitarra, prima di acquistarla, è già di per sé un fattore di rischio.

Inoltre, l’acquisto online di chitarre elettriche vede coinvolto non solo l’acquirente e il venditore ma anche chi esegue la consegna. Cosa fare se la vostra chitarra, acquistata magari con soldi risparmiati pazientemente, arriva danneggiata?

Ma può capitare che venga consegnata una chitarra che presenta caratteristiche e qualità inferiori a quelle pubblicizzate dal venditore. Per non parlare del caso in cui, lo strumento musicale non viene neanche consegnato.

Prime regole: occhi aperti sul negoziante online a cui vi affidate

L’offerta di strumenti musicali online è veramente ampia. Ci si può perdere. Provate a confrontare le offerte dei negozi italiani o europei con quelli dell’aria asiatica, e primariamente cinese. Qui troverete di tutto: chitarre fotocopia di marchi famosi a prezzi stracciati. Ma non è tutto oro quel che luccica.

Quindi, prima di premere il pulsante “acquista”, prendetevi alcuni minuti e provate a seguire questi consigli.

Prezzo basso non è, sempre, sinonimo di “affare”.

Parliamoci chiaro se siete orientati all’acquisto di chitarre online di qualità, il budget che dovrete preventivare, è abbastanza elevato.

Di solito, nei portali di vendite online di strumenti musicali europei, americani e giapponesi, è difficile trovare chitarre di qualità a prezzi troppo bassi.  Nei portali online di chitarre made in china, invece, trovate tante belle riproduzioni di marchi famosi a prezzi stracciati.

Provate, allora, a rivolgervi ad un liutaio per sapere se è possibile arrivare ad un prezzo così basso, per chitarre che dovrebbero possedere certe caratteristiche. Questo non è possibile se non impiegando materiali di scarsa qualità.

Per non parlare del fatto che questi venditori possono offrire prezzi così bassi in quanto, di fatto, vendono chitarre contraffatte.

Attenzione, infine, al rischio di subire una vera e propria truffa. Parliamo di venditori del tutto sconosciuti, irrintracciabili. Una volta pagato, potreste trovarvi a non ricevere affatto la vostra chitarra.

RECENSIONI DI ALTRI ACQUIRENTI E PARERE DI UN LIUTAIO

Questa regola vale per tutti, ma in modo particolare per chi non ha molte conoscenze in materia. Per le specifiche tecniche delle chitarre online, il parere di un liutaio è veramente importante.

Ma, per sincerarvi della affidabilità del venditore online, provate anche a ricercare in rete eventuali recensioni. Potrebbero dirvi molto dell’esperienza degli altri acquirenti e di eventuali “fregature”.

Vi è un altro elemento che può aiutarvi a non cadere nella trappola di eventuali malfattori. Guardate sempre con molta attenzione a come è strutturato il sito.

In particolare, nei siti che offrono strumenti musicali usati, potete trovare annunci di privati con prezzi decisamente bassi. Ma attenzione al testo dell’offerta. Vi suggerisco di tenervi alla larga da quegli annunci scritti in modo del tutto sgrammaticato.

Per l’acquisto di chitarre online in sicurezza un elemento chiave da considerare è la sussistenza di dati identificativi del venditore.

Se il negozio virtuale non contiene indicazione dell’identità del venditore, del suo numero di Partita Iva, e di altri dati identificativi, direi che siete nel posto sbagliato.

PRENDITI IL TUO TEMPO PER VERIFICARE QUALI SONO LE CONDIZIONI DI VENDITA DELLE CHITARRE ONLINE

Poniamo che il sito in cui ti trovi è ottimamente recensito sul web. I prezzi sono convenienti, ma non destano sospetti. Esistono tutti gli elementi di identificazione del commerciante. Poniamo che ci troviamo in un negozio di strumenti musicali affidabile e molto noto.

Possiamo procedere senza problemi? Il mio suggerimento è di perdere un po' di tempo per leggere attentamente le condizioni di vendita delle chitarre online.

Un primo elemento che dovresti verificare è se il sito contiene precise e chiare indicazioni su termini e modalità per esercitare il diritto di recesso.

Queste indicazioni servono a rendere la vita facile all’acquirente. Per questo la legge impone al venditore online di fornire anche un modulo preconfezionato per l’esercizio del recesso.

Un altro aspetto importante su cui dovete fare attenzione riguarda i termini e le modalità della consegna della vostra chitarra. Ricorda che la legge impone come termine massimo per la consegna quello di 30 giorni dall’acquisto.

Se la chitarra non viene consegnata nel termine di 30 giorni, potete sciogliere il contratto per inadempimento, e chiedere il rimborso di quanto pagato.

L’acquisto di chitarre online e in genere lo shopping online richiede sempre grande attenzione. Seguite con attenzione i suggerimenti che ho elencato per fare acquisti telematici in sicurezza.