Questa Guida – come studiare il primo capitolo di diritto penale – è rivolta a quegli studenti di giurisprudenza che devono preparare l’esame di diritto penale. Devo alcune brevi spiegazioni in merito al titolo di questa Guida. E’ ovvio che il primo capitolo di diritto penale – parte generale – può variare da manuale a manuale. Mi riferisco, però, a quel capitolo introduttivo in cui si definiscono funzioni e caratteristiche, con una prospettiva anche storica, del diritto penale.

 

Il mio obiettivo è aiutarvi ad iniziare lo studio di questa materia così ampia. I principi guida del metodo di studio che uso con i miei studenti è spiegato nei due precedenti articoli a cui vi rimando se ancora non li avete letti.

Come studiare il primo capitolo di diritto penale – Prima di avventurarti nello studio del manuale devi sapere cosa studierai

 

Nella Guida sul Metodo di Studio ho già spiegato a fondo questa regola che reputo fondamentale per iniziare lo studio del diritto. Riprendi la mappa che avevo allegato in quella Guida. Per comodità la pubblico nuovamente e ti prego di dargli un occhiata veloce ma attenta. Non farti spaventare dalla densità delle categorie giuridiche ivi elencate.

 

come studiare il primo capitolo di diritto penaleCome puoi notare ho articolato gli argomenti della parte generale del diritto penale in alcune categorie giuridiche. Li ho definiti pilasti, poiché essi sono i blocchi su cui si costruisce il vostro edificio del diritto penale. 

Il primo pilatro contiene tre blocchi. Ricordate la mia regola del "dividi et impera". Essa è tanto più importante quando dovete imparare come studiare il primo capitolo del diritto penale.

Vi suggerisco di fare un altra cosa con quella mappa che, spero, abbiate letto. Vi assicuro che tornerà utile in futuro. Per ogni categoria, o pilastro che incontrato, provate a domandarvi cosa significa. Ad esempio cos'è il fatto tipico? A cosa si riferisce? Questo fatelo per ogni blocco di ogni pilastro. Non ci crederete ma, in questo modo, entrate nel mondo del diritto penale.

Non credete a chi vi dice che dovete avere la memoria di un elefante per studiare diritto penale. Certo, la memoria è utile ma serve a poco se non avete un quadro unitario, se studiate passivamente.

Ora, come detto, concentratevi sul primo blocco del primo pilastro: caratteristiche e funzioni del diritto penale. E' fondamentale per imparare come studiare il primo capitolo di diritto penale.

Partite dalla funzione del diritto penale. Domandatevi, senza aprire il manuale, a cosa servirà il diritto penale. Siete studenti di giurisprudenza e non posso credere che non abbiate una minima idea al riguardo. Vi cosa  suggerisco alcune domande che potete porvi per provare a rispondere intuitivamente.

  •  A cosa serve il diritto penale.
  •  Che differenze avrà rispetto al diritto civile.
  •  Provate a pensare al periodo storico dei regimi totalitari e chiedetevi quale poteva essere la reale funzione del diritto penale.

Le vostre risposte non debbono essere tecnicamente perfette. Usate il vostro intuito e le vostre conoscenze del diritto pregresse e ragionate. Questo è il modo migliore per imparare come studiare il primo capitolo di diritto penale.

SECONDA REGOLA AUREA – DIVIDI ET IMPERA

 

Complimenti, se hai attuato la prima regola di un buon metodo per imparare come studiare il primo capitolo del diritto penale, sei già a buon punto. Ora Entriamo nel vivo. Adesso vi guiderò come se vi trovaste a studiare insieme a me. Prendete questa seconda mappa che ho allegato ad una delle prime lezioni di diritto penale.

 

Come potete notare, in alto a sinistra si diramano dal titolo del nostro oggetto di studio due categorie concettuali e giuridiche:

  •  libertà
  •  oppressione.

La categoria della libertà rimanda all'idea della salvaguardia dei diritti di libertà. La categoria dell'oppressione rimanda all'idea delle istanze di difesa sociale. Pensateci bene: salvaguardia delle libertà e istanze di difesa sociale appaiono già come due possibili funzioni cui tende il diritto penale

Direte "ma in fondo non ho ancora ripetuto questo primo capitolo". Hai ragione ma io ti sto spiegando come studiare il primo capitolo di diritto penale. Insomma ti sto fornendo un metodo di studio che potrai adottare anche per i successivi capitoli.

Domandati se queste due istanze della salvaguardia delle libertà e della difesa sociale siano compatibili tra loro.

Cosa significa difesa sociale? Sforzati di rispondere senza guardare il libro. Contro chi va difesa la pace sociale? Qual è il prezzo da pagare per difendere la pace sociale. Nel prezzo da pagare può esserci anche il sacrifico delle libertà individuali? E fino a che punto questo sacrificio sarebbe ammissibile?

Se mi stai seguendo, non posso che complimentarmi con te, in quanto dimostri grande fiducia nei tuoi mezzi e un atteggiamento curioso ed attivo verso lo studio. Inizi veramente a capire come studiare il primo capitolo del diritto penale. 

Riprendi la mappa e noterai che dalla categoria dell'oppressione si dirama una categoria intitolata "Correttivi - principi del diritto penale moderno". Evidentemente le istanze di difesa sociale richiedono alcuni correttivi. A cosa servono? Che significa diritto penale moderno? Dai, in fondo sei un giurista in erba e non potrai mai rispondere che significa diritto giusto. Domandati se questi correttivi servono per rendere meno alto il prezzo da pagare per la difesa sociale: ovvero il sacrificio delle libertà individuali.

INDIVIDUA QUALI SONO QUESTI CORRETTIVI CHE SI TRADUCONO NEI PRINCIPI CHIAVE DI UN DIRITTO PENALE MODERNO

Ricorda che stiamo imparando come studiare il primo capitolo di diritto penale. In realtà, così facendo lo stai già studiando, ma, forse non te ne rendi, appieno, conto.

Prima di aprire il manuale ti chiedo di fare un ulteriore sforzo. Guarda ancora la mappa e individua a destra del blocco "Correttivi", l'ulteriore categoria del "Area del penalmente irrilevante". Capite bene che questi principi chiave del diritto penale delimitano l'area del penalmente rilevante dall'area del penalmente irrilevante. 

Ora, prendi il primo principio a sinistra: il principio di materialità e vedi come esso determina l'area del penalmente irrilevante. Noterai che esso esclude dal diritto penale i meri atteggiamenti interiori, le intenzioni inespresse, i modi di essere della persona. Prova a chiederti la materialità come assolve questo ruolo di delimitazione. Cosa dovrà essere materiale? Pensa agli atteggiamenti interiori. Essi hanno materialità? Forse il principio di materialità vuole comportamenti che siano tangibili oggettivamente?

Continua così con tutti i principi che trovi elencati. Considera che alcuni manuali dedicano quasi un centinaio di pagine a questa parte introduttiva del diritto penale. Stai condensando un materiale molto ampio tracciando il percorso da seguire e tenere a mente quando leggerai il tuo manuale di riferimento.

ULTIMO STEP PER IMPARARE COME STUDIARE IL PRIMO CAPITOLO DI DIRITTO PENALE

Se mi hai seguito in questo iter per imparare come studiare il primo capitolo di diritto penale, sei giunto nel punto in cui ti serve aprire il manuale. Per prima cosa, guarda il primo capitolo e individua i punti di contatto con quanto hai finora appreso in modo intuitivo. Capisci che tutto questo renderà il tuo apprendimento agevole e abbastanza veloce. Sai già cosa ti trovi a leggere e hai già delle tue idee in materia.

Si tratta soltanto di dare forma a queste idee, renderle tecnicamente corrette, ed acquisire un primo vocabolario tecnico giuridico. Ti suggerisco, giunto a questo punto, di provare a ritardare ancora la lettura del manuale. E' l'ultimo sforzo che ti chiedo per imparare come studiare il primo capitolo di diritto penale.

Prendi queste mie prime tre lezioni nell'ordine che ti indico, in quanto avrai veramente un quadro completo e unitario di quello che leggerai nel tuo manuale:

Li hai letti con attenzione ripensando a tutte le domande che ti eri posto e alle idee che ti eri fatto in merito? Non credo che avrai avuto difficoltà nell'apprendere ma neanche nel ritenere quei concetti. Hai un percorso già tracciato nella tua memoria. Ora stai raffinando il tuo bagaglio di conoscenze tecniche ed il tuo vocabolario. Sei pronto per aprire il tuo manuale e scoprirai che questa parte introduttiva del diritto penale ti si svelerà con grande facilità. Non farai fatica a comprendere di cosa parla il manuale e le categorie giuridiche che adotta.

Spero di averti aiutare a capire come studiare il primo capitolo di diritto penale. Fammi sapere lasciando i tuoi commenti se hai trovato utile questa guida. Fammi sapere, se vuoi, come posso aiutare te e altri studenti di giurisprudenza: come posso rendervi la vita facile. Ma per favore ricordate una cosa: non esistono ricette miracolose.