Consulenza legale on line a pagamento: perché pagare se esiste la consulenza gratuita?

Consulenza legale on line a pagamentoSe ti poni questa domanda, evidentemente se nuovo del Blog. Ma ci tengo che tu conosca la differenza che corre tra consulenza legale on line a pagamento e quella gratuita.

Non è solo un problema di costi. In realtà, si tratta di due strumenti profondamente diversi tra loro, anche se legati dalla comune etichetta (per la verità impropria) di consulenza legale. Si tratta, almeno per quella che è la mia mission, di rispondere a specifici e differenti bisogni.

Con la consulenza gratuita on line, il mio obiettivo è di metterti in condizione di sciogliere velocemente alcuni dubbi di natura legale e di capire se il semaforo del tuo problema è rosso, verde o giallo.

Semaforo rosso?

Significa che il tuo dubbio è verosimilmente fondato e che il tuo problema probabilmente ha già prodotto alcuni danni irreversibili. E' il caso di chiedere un studio più approfondito che, per caratteristiche e finalità, non può essere svolto con la consulenza gratuita. Tranquillo, sei libero di scegliere se e a quale professionista rivolgerti. Il mio resta un consiglio, se vuoi, qualificato, ma pur sempre un consiglio.

Semaforo giallo?

Hai fatto bene a richiedere un consiglio legale gratuito perché il tuo dubbio era verosimilmente fondato. Ma, ti sei informato tempestivamente. Il che significa che siamo in presenza di una situazione problematica ma reversibile. Starà a te monitorare la situazione. Ma ricorda: prevenire è meglio che curare.

Semaforo verde?

Siamo a cavallo. Da quanto esposto nel tuo quesito non sembrano emergere particolari problemi. La consulenza legale gratuita avrà sciolto i tuoi dubbi, tu sarai sereno ma... Attenzione, valuta seriamente se nel tuo quesito hai tralasciato qualche particolare che avrebbe potuto portarmi da darti altre indicazioni.

Gli elementi che caratterizzano la consulenza legale on line a pagamento

A questo punto, dovrebbe essere chiaro a cosa serve la consulenza legale a pagamento. Il tuo è un problema con semaforo giallo o rosso? Prendi seriamente in considerazione l'idea di richiedere una consulenza legale on line a pagamento.

Con questo tipo di supporto legale, avrai la possibilità di inviarmi, privatamente, un analitica descrizione del tuo problema allegando tutti i documenti di supporto.

Non solo. Potrei avere necessità di ulteriori integrazioni. Anzi di solito, provvedo a contattare telefonicamente chi ha richiesto la consulenza legale a pagamento per ascoltare dal vivo ogni singolo dettaglio dei fatti storici che stanno alla base del caso da esaminare. Questo è l'unico modo in cui tu potrai essere del tutto esauriente. Nel contempo, io sono messo in condizione di porti ogni domanda che ritengo utile per il mio successivo lavoro di analisi volto alla redazione del parere motivato. 

Per riassumere, ecco gli elementi che caratterizzano la consulenza legale a pagamento.

  • Garanzia di riservatezza per ogni comunicazione.
  • Analisi dei documenti e delle integrazioni.
  • Colloquio telefonico preliminare.
  • Parere legale motivato con report dei costi e benefici delle azioni suggerite per tutelarti.
  • Colloquio telefonico successivo all'invio del parere motivato.

PARERE MOTIVATO? DI CHE SI TRATTA?

Uno degli elementi distintivi della consulenza legale in senso proprio è il parere motivato. Per parere motivato mi riferisco al parere pro veritate.

Ok, capisco tante parole difficili per dire cose semplici.

consulenza legale on line a pagamentoSe chiedi ad un amico un consiglio, come preferisci che lui si comporti? Che ti dica quello che vuoi sentirti dire o che invece sia onesto e ti dica la verità.

Con il parere pro veritate, io sarò onesto sbattendoti in faccia la "brutale" verità. Studiata la questione in ogni sua sfaccettatura, ti fornirò ogni indicazione sulla reale natura del tuo problema, sulle possibili azioni da intraprendere per risolverlo e sul rapporto costi e benefici delle medesime.

In poche parole, con la finalità di aiutarti, io mi muoverò, dal momento della fase di studio a quella della redazione del parere motivato, immaginando di agire non nel tuo interesse ma nell'interesse della verità.

Questo implica un attenta analisi sia delle tesi favorevoli ai tuoi interessi ma anche di quelle sfavorevoli. Solo in questo modo, io ti avrò realmente aiutato, perché nelle tue successive scelte di azione potrai muoverti con ampia consapevolezza.

Consulenza legale on line a pagamento: come richiederla e costi

Il modo in cui richiedere questo servizio è semplice: basta compilare, in ogni sua parte, form presente nella pagina “Modulo Contatto“, formulare, in modo più dettagliato possibile, il vostro quesito legale, e specificare che richiedete una “consulenza legale on line a pagamento.

Il costo è di €. 65,00 IVA inclusa, e potrà essere pagato con bonifico o altro mezzo di pagamento, esclusi solo assegni e in genere titolo di credito.

Ricevuta la vostra richiesta di consulenza legale on line a pagamento, vi verrà inviata una e-mail nella quale saranno indicati i riferimento per effettuare il versamento della somma di €. 65,00. Eseguito il pagamento vi preghiamo solo di inviarci la copia della ricevuta di versamento, dandoci la possibilità di emettere ed inoltrarvi la fattura.

Ricevuta la copia della ricevuta di pagamento, provvederemo nelle 24 ore successive ad inoltrarvi, sempre per e-mail, il parere scritto.

Consulenza legale on line a pagamento e servizio di risposta telefonica gratuita

Ricevuto il parare scritto, avrete la possibilità di richiedere una consulenza telefonica gratuita purchè inerente il quesito oggetto della consulenza legale on line a pagamento. Con il servizio di consulenza telefonica gratuita avrete, in altri termini, possibilità di parlare direttamente con il nostro studio per ottenere chiarimenti sul contenuto del parere scritto che vi è stato inviato per e-mail.

Il servizio di risposta telefonica gratuito  è completamente esente da costi in quanto parte del servizio di consulenza legale on line a pagamento.

Dovrete semplicemente inviarci un e-mail con cui chiedere di essere contattati telefonicamente. Provvederemo quindi a contattarvi, ai recapiti telefonici che avrete indicato, senza farvi sostenere alcun costo per la telefonata e potrete fruire di 60 minuti di consulenza telefonica gratuita a delucidazione del parere che vi è stato inviato direttamente con l’avvocato che ha redatto il suddetto parere oggetto della consulenza legale on line a pagamento.