Hai bisogno di una consulenza legale e non sai come scegliere il servizio adatto alle tue esigenze?


La consulenza legale e le nuove tecnologie costituiscono un mix esplosivo. Con l'avvento delle nuove tecnologie, anche la categoria degli avvocati, di solito resistente alle novità, si è messa in linea con i tempi.

Così, se hai bisogno di un parere legale, e provi a fare un ricerca su Google, troverai una miriade di diversi servizi di consulenza legale. Si va dalla consulenza legale classica, quella che si svolge presso lo studio dell'avvocato, alle consulenze legali online. In questo secondo caso, troverai sicuramente consulenze legali on line gratuite e a pagamento.

Io stesso promuovo e svolgo tutti e tre questi servizi di consulenza, inclusa quella online gratuita. Spesso mi viene rivolta la seguente domanda: "Francesco, che convenienza hai nel promuovere la consulenza gratuita? Non fai concorrenza sleale a te stesso? Non ne risente la tua attività che dovrebbe essere a pagamento?".

Quello che non ti viene detto sulla consulenza legale gratuita

In effetti le tue domande sarebbero legittime? Ma trovano risposta in ciò che non ti viene detto sulla consulenza legale gratuita. Quello che molti siti non dicono è la fondamentale differenza che esiste tra consulenza a pagamento e consulenza gratuita.

L'obiettivo di molti è di farsi avvicinare da te. Insomma, come dire "iniziamo da una consulenza gratuita e forse a arriviamo ad una a pagamento".

Il mio obiettivo è invece diverso e, come saprai se mi segui nel blog, è di non farti cadere nella tana del lupo. Il mio intento è quello di offrirti due strumenti fondamentali di aiuto che ho condensato nella formula dell'"Informazione Circolare Attiva".

Tana del lupo? Informazione circolare attiva?Se sei nuovo, approfondisci i pilastri del mio sistema di aiuto

QUALI SONO LE DIFFERENZE TRA CONSULENZA LEGALE GRATUITA E A PAGAMENTO?

Consulenza legale gratuita

La consulenza gratuita viene fornita, normalmente, online. Questo significa che l'avvocato non avrà accesso ai documenti riguardanti il caso a lui sottoposto e che il quesito sarà inevitabilmente sintetico. Di conseguenza, la risposta, che ti darà, è più vicina ad un suggerimento che sconta l'assenza di molte informazioni.

In effetti, ecco quello che non ti dicono, quando si parla di consulenza legale gratuita si usa un espressione impropria, poiché la consulenza dell'avvocato è un attività altamente qualificante della sua professione.

La consulenza legale gratuita è, piuttosto un servizio attraverso il quale tu richiedi alcuni brevi suggerimenti ad un professionista esperto della materia. Suggerimenti utili ma che, per la carenza delle informazioni e dei documenti del caso, vanno presi con beneficio di inventario. Non è detto che il suggerimento fornito corrisponda appieno alla tua situazione concreta. Si tratta, insomma, di un servizio che vuole darti una sorta di tutoraggio iniziale per affrontare tempestivamente e con maggiore cognizione di causa il tuo problema.

Personalmente, non mi limito, infatti, ai suggerimenti prettamente legali. Può essere utile consigliarti di rivolgerti immediatamente ad un avvocato, o ad un commercialista, ed altre cose simili.

Consulenza legale a pagamento

La consulenza legale, in senso proprio, è un attività di studio approfondito del caso concreto sottoposto dal cliente e che si risolve nella redazione di un parere scritto e motivato, personalizzato e analitico, con tutte le indicazioni in merito alle azioni da intraprendere per tutelarsi corredate da un report dei suoi costi e benefici.

E' importante comprendere la centralità della consulenza legale nell'attività di un avvocato. L'avvocato è chiamato a risolvere determinati problemi.

Normalmente, si pensa all'avvocato che predispone gli atti per agire o resistere in giudizio. Ma, ogni qual volta l'avvocato imposta una strategia difensiva, sta svolgendo un attività di consulenza. Personalmente, prima di accettare un incarico professionale, chiedo tempo al cliente per valutare ed approfondire il caso concreto. Lo studio, lo analizzo perché è bene che il cliente sia messo al corrente delle possibilità che ha di vincere o di soccombere in giudizio.

BENE... ADESSO SEI IN GRADO DI SCEGLIERE "IL TUO ABITO SU MISURA"

A questo punto, non dovresti avere problemi a scegliere quale servizio di consulenza ti serve realmente.

Ma lascia che ti dia altre brevi indicazioni.

Se ha un dubbio su un problema che richiede competenze legali, ma non sai qual è la reale entità del problema e quali implicazioni può avere, allora affrettati e opta subito per la consulenza gratuita. In fondo, avere subito un feedback sarà utile sia se si si tratta di un falso problema, sia quando invece si impone subito il ricorso al "medico curante".

Quando, invece, sei già caduto nella tana del lupo o temi di trovarti sull'orlo del precipizio, allora, non perdere tempo e opta per la consulenza a pagamento. Il poco o tanto che dovrai pagare ora, potrebbe tornarti indietro come minore perdita domani. Scopri, qui sotto, i miei servizi di consulenza legale.

Consulenza legale gratuita online

 

Consulenza legale a pagamento online

 

Consulenza legale in Studio

 

 

I miei più cari saluti I miei più cari saluti

Mi auguro di aver contribuito a aumentare la tua consapevolezza del così vasto mondo dei servizi di consulenza legale. Insieme possiamo fare grandi cose per tutelarci prima che i problemi diventino insormontabili ed aiutare altre persone ad evitare la tana del lupo.