foto su FacebookCONDIVISIONE FOTO

SU FACEBOOK

Torniamo ad occuparci di Facebook, amato e discusso social network. Parliamo di una delle attività preferite dagli amici on line: la condivisione di foto su Facebook.

Si tratta di una delle prime cose che si impara a fare su Facebook. Spesso, chi posta la foto, chiede agli amici di condividerla. Ottenere tanti “Mi Piace” è quasi un’ossessione e le foto catturano la curiosità dei più.

Condividiamo le foto su Facebook, ma non sappiamo di chi siano realmente le foto.


PROPRIETA’ INTELLETTUALE DELLE FOTO

SU FACEBOOK

Mi riferisco alla proprietà intellettuale sulla foto. Facebook costituisce un mondo globale virtuale dove sembra che le regole della vita reale siano scomparse. Ma anche sui social network continuano a valere le regole del mondo reale.

L’interrogativo è il seguente. Quando condividiamo la foto con Facebook, sappiamo se colui che l’ha postata è d’accordo? Sappiamo se le persone ritratte, hanno fornito il loro consenso?

Le foto su Facebook, ancorché postate da un utente con profilo pubblico e senza restrizioni, restano di proprietà dello stesso. Ammesso sempre che le abbia scattate lui.

Con la produzione delle foto su Facebook, in realtà, l’utente concede al social network in questione la facoltà di farne utilizzo. Possiamo dire che la stessa facoltà è stata concessa a noi? La risposta non può che essere negativa.

Vi sognereste mai di immaginare di utilizzare la foto che vi esibisce un vostro amico senza il suo consenso? Potreste decidere di utilizzarla a sua insaputa, magari per una ricerca scientifica o giornalistica. Ebbene in tal caso, avreste violato il diritto di proprietà sulla foto del vostro amico.

Altrettanto accade per le foto su Facebook. L’utilizzo delle stesse, ad esempio per uso commerciale, costituirebbe lesione del diritto di proprietà intellettuale. E come ben sappiamo, la lesione di un diritto, ci espone al rischio di risarcimento del danno.